Eventi da non perdere di settembre: il Roma Bar Show

L’estate sta ormai giungendo al termine. Le vacanze sono finite e il sapore dell’ultimo Daiquiri ghiacciato sembra ormai solo un ricordo lontano. Ma cosa fare per spezzare la solita routine?

La mole di eventi nel settore che più mi appassiona sta riempiendo diverse città italiane, dando un sospiro di sollievo a questi giorni tutti uguali. E io non posso che esserne contento.

L’ultimo, non per importanza, evento che voglio segnalarvi è il Roma Bar Show.

Roma Bar Show

Ma partiamo dalle informazioni più importanti!
  • Quando: Lunedì 23 e Martedì 24 settembre 2019
  • Dove: Palazzo dei Congressi dell’EUR di Roma (Piazza John Kennedy, 1)
  • A che ora: dalle ore 10:00 alle ore 21:00

Ora che sappiamo dove e quando, capiamo anche cosa accade. Se sei un amante del buon bere, dovresti continuare a leggere perché nella città eterna si terrà la prima edizione di Roma Bar Show, un evento internazionale dedicato interamente al mondo del beverage.

Masterclass, talk e conferenze, eventi collaterali e un fuori salone dedicati al trade e al consumer, gli stand delle principali aziende e di quelle più indipendenti del settore, il food pairing e lo street food, il caffè, ma soprattutto liquori, vini, spiriti, birra, distillati, i migliori bartender e i loro cocktail, per un evento che coinvolgerà l’intera capitale italiana. Professionisti del settore e ospiti internazionali interverranno per condividere le proprie esperienze e conoscenze su trend e novità.

L’APPTu Drink”, integrata per la manifestazione, consentirà ai visitatori di orientarsi tra spazi espositivi, eventi e attività fuori salone.

QUI PROGRAMMA COMPLETO E PREVENDITA BIGLIETTI >> www.romabarshow.com

Nella sua prima edizione il Roma Bar Show non poteva che celebrare il Centenario del Negroni, declinato nelle interpretazioni di rappresentativi bartender italiani.

Negroni centenario

Numerose aree tematiche saranno presenti negli spazi dedicati.

Per darvi una piccola anteprima, ecco cosa potrete trovare:

  • Mexico Village, che con i distillati di agave racconterà le tradizioni legate a questa terra, grazie a un cocktail bar in stile messicano con guest bartender di diverse realtà del panorama internazionale;
  • Gin Area, grazie alla collaborazione con IlGin.it, che coinvolgerà i produttori di Gin italiani e internazionali;
  • l’aperitivo italiano che sarà celebrato con una serie di eventi nella Terrazza del Palazzo dei Congressi con il suo splendido belvedere che abbraccia l’intera città di Roma.

Assolutamente da non perdere, restando nell’area dedicata all’aperitivo, quello firmato e offerto da Asahi Super Dry, birra ufficiale del Roma Bar Show, organizzato per le ore 18.00 del 23 settembre. Cocktail a base di birra Asahi Super Dry preparati dal bartender Patrick Pistolesi e musica della dj giapponese Hiroko Meister.

Ma anche iniziative…

Oltre alle aree tematiche, potrete assistere alla finale italiana di “The Vero Bartender”, cocktail competition targata Montenegro che si svolgerà domenica 22 settembre, ma anche all’arrivo di “La Classica 2019” evento ciclistico promosso da Martini Racing, che quest’anno vedrà la sua conclusione a Roma Bar Show coinvolgendo bartender ciclisti provenienti da tutto il mondo.

Roma Bar Show Palazzo dei Congressi

Ospiti dell’evento

Ci saranno inoltre una serie di laboratori tenuti da alcuni dei più importanti esponenti del bartending italiano e internazionale. Tra i protagonisti, per citarne alcuni, Antonio Parlapiano del The Jerry Thomas Speakeasy di Roma, Filippo Sisti del Talea Cocktail Bar” di Milano, Flavio Angiolillo,  Simone Caporale, Remy Savage, Gabriele Manfredi, Tony Pescatori.

Tra gli speaker dei seminari ci saranno invece Pietro Collina del Nomad Bar di New York, Davide Segat e Daniele Liberati dell’Edition Bar di Londra, Patrick Pistolesi e Alexander Frezza, il team del Savoy American Bar di Londra, Desmond Payne eAnistatia Miller.

Perché non dovresti mancare a questo evento? Preferisco usare le parole degli organizzatori:

Il progetto Roma Bar Show nasce dall’esigenza del trade, delle aziende e degli addetti ai lavori, di ritrovarsi e confrontarsi in un evento italiano di profilo internazionale con lo scopo di elevare le attività della spirit industry e della mixology in Italia. Fin da questa prima edizione, la manifestazione ha l’obiettivo di divenire la fiera leader in Italia dedicata al mondo del bar, del beverage e dell’accoglienza”.

La due giorni è promossa e organizzata da RIBS SRL di Andrea Fofi, Fabio Bacchi, Leonardo Leuci e The Jerry Thomas Project e Giuseppe Gallo.

Quindi ricapitoliamo…

Aziende leader nel settore, bartender che portano alta la bandiera della loro categoria, masterclass, eventi, sponsor, bella gente e la città eterna a fare da cornice. Impossibile restare a casa!

Ci vediamo lì?

Cheers!

 

Per maggiori informazioni
info@romabarshow.com
www.romabarshow.com
www.instagram.com/romabarshow
www.facebook.com/romabarshow/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.