Drink in Quarantena – VERONA BEACH

Continua il lockdown e continuano anche le nostre proposte di drink in quarantena da poter replicare a casa per i vostri aperitivi con gli amici (rigorosamente in videoconferenza).

Virginie Doucet, Barlady al Mad - Soul & Spirits di Firenze
Virginie Doucet, Barlady al Mad – Soul & Spirits di Firenze

Come avete letto (avete letto vero? Altrimenti trovate tutte le ricette alcoliche da quarantena QUI) sto raccogliendo i migliori drink contro il Covid-19 per continuare a bere anche lontano dai nostri bar preferiti, tutti homemade.

Anche il drink che vi propongo oggi è ispirato ad un film che ha fatto la storia del cinema internazionale. La pellicola che ha dato vita a questo cocktail è la trasposizione cinematografica della tragedia shakespeariana Romeo e Giulietta, Romeo + Jiuliet, del regista Baz Luhrmann (1996).

La mente dietro alla ricetta è di Virginie Doucet, Barlady al Mad –  Soul & Spirits di Firenze e vincitrice dell’edizione 2019 del Premio Strega Mixology, la competizione tra bartender organizzata da Liquore Strega.

Non vi resta che segnarvi cosa occorre e come fare il VERONA BEACH.

INGREDIENTI

  • 30 ml Tequila Villa Lobos
  • 20 ml Mistrà Pallini
  • 20 ml succo di lime
  • 20 ml oleo saccharum di limone e kiwi homemade
  • 15 ml albume
  • 2 dashes Electric Bitter
  • Essenza di Liquore di Rosa Quaglia
Verona Beach - Virginie Doucet
Verona Beach – Virginie Doucet

Bicchiere: Coppetta
Garnish: polvere di colore a base di piante edibili e una rosa

PREPARAZIONE:
Versare tutti gli ingredienti nello shaker, tranne l’essenza di rosa. Shakerare una prima volta con ghiaccio, quindi rimuovere il ghiaccio  e shakerare una seconda volta, energeticamente. Versare nella coppetta già raffreddata e spruzzare sul cocktail l’essenza di rosa. Infine spargere sopra la polvere edibile di diversi colori e lasciare la piccola rosa su un lato.

 

È un cocktail intenso e ricco di sfumature, così come la rielaborazione post-moderna del film Romeo + Juliet. La pellicola di Baz Luhrmann è un mix fra opera classica e cultura pop, con, in sottofondo, una storia d’amore impossibile e l’odio tra due potenti famiglie.  Il nome del drink, oltre alla vicinanza nello stile con il film, ne celebra anche la città scaligera, ambientazione della tragedia di Shakespeare.

Gli ingredienti scelti da Virginie sono una selezione di prodotti e distillati di qualità che, miscelati insieme, creano un’esperienza delicata. L’olfatto, il gusto e la vista vengono sollecitati in modo originale, grazie alla freschezza del kiwi e del Mistrà Pallini, all’eleganza della rosa Quaglia e alla corposità del tequila Villa Lobos.

Romeo + Juliet (1996)
Romeo + Juliet (1996)

Un drink per riscoprire l’animo romantico, anche in quarantena.

Seguimi sulla pagina Instagram RdA e raccontami il tuo drink da quarantena. Inoltre, potrai leggere le novità sui locali, drink list e le migliori storie alcoliche. Ti aspetto lì…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.