Drink in Quarantena – NEGRONI ITALIANO

Mentre aspettiamo la diretta di Conte sul futuro della fase 2 di questa emergenza Covid-19, l’ideale sarebbe sorseggiare un buon drink fatto a casa.

Eccoci quindi con un’altra ricetta alcolica in quarantena da replicare a casa vostra (trovate tutte le ricette alcoliche da quarantena QUI).

Il drink di oggi è a cura del VII Hills Gin Team, composto dai bartender Federico Leone, Gabriele Manfredi, Filippo Previero e Danilo Tersigni.

Eccovi la ricetta del NEGRONI ITALIANO.

INGREDIENTI

  • 40 ml VII Hills Italian Dry Gin
  • 25 ml Bitter Italiano
  • 25 ml Sweet Vermouth
  • 1 dash Orange Bitter
Negroni Italiano con VII Hills Italian Dry Gin
Negroni Italiano con VII Hills Italian Dry Gin

Bicchiere: Old Fashioned

Garnish: spicchio d’arancia

PREPARAZIONE:
Versare tutti gli ingredienti direttamente nel bicchiere colmo di ghiaccio e mescolare. Guarnire con lo spicchio d’arancia.

 

Il drink è molto robusto, quindi se si preferisce berlo un po’ più morbido si può aggiungere uno splash di soda.

Questo cocktail prende ispirazione da un grande classico italiano, il Negroni. Il 2019 è stato l’anno del centenario di questo drink che è tra i più documentati della storia e tra i drink più bevuti al mondo.

In questa variante tricolore del classico negroni, oltre al bitter e al vermouth, anche il gin parla italiano. Il VII Hills Italian Dry Gin, distribuito da Pallini Spa e distillato a Moncalieri, si ispira alle tradizioni culturali e culinarie dell’Antica Roma. Il nome di questo gin, Seven Hills, rimanda ai sette colli di Roma. Sette come le botaniche che lo compongono (ginepro, sedano, camomilla, carciofo, rosa canina, arancia rossa e melograno) e che vengono infuse fino a 15 giorni prima della distillazione, effettuata sotto vuoto in un Vacuum Pot Still al fine di far evaporare l’etanolo ad una temperatura più bassa per salvaguardare gli aromi più delicati.

Un’ottima versione tutta italiana del drink più famoso di tutto lo stivale.

Seguimi sulla pagina Instagram RdA e raccontami il tuo drink da quarantena. Inoltre, potrai leggere le novità sui locali, drink list e le migliori storie alcoliche. Ti aspetto lì…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.