Drink d’Autore – CHEEKY SMILE

Il drink d’autore che vi propongo oggi si ispira alla festa di Halloween (trovate tutte le ricette alcoliche QUI).

Gregory Camillò - Head Bartender al Jerry Thomas Speakeasy di Roma
Gregory Camillò – Head Bartender al Jerry Thomas Speakeasy di Roma

Il drink è stato pensato da Gregory Camillò, Head Bartender presso The Jerry Thomas Speakeasy di Roma, classificato al 50esimo posto della classifica 2019 dei World’s 50 Best Bars.

 

Eccovi la ricetta del CHEEKY SMILE.

INGREDIENTI

  • 40 ml Vermouth del Professore Chinato
  • 20 ml cordiale di zucca caramellata
  • top di soda alla passiflora
Cheeky Smile - Gregory Camillò
Cheeky Smile – Gregory Camillò

Bicchiere: Collins

Garnish: peel di limone

PREPARAZIONE:
Versare tutti gli ingredienti direttamente nel bicchiere colmo di ghiaccio e mescolare.

Il drink Cheeky Smile prende ispirazione dal tetro sorriso tipico delle zucche di Halloween. Il sorriso è inoltre uno dei simboli più diffusi nell’estetica horror. Basti pensare ad esempio al clown Pennywise di IT, il capolavoro di Stephen King o a Freddy Krueger (Nightmare) giusto per citarne alcuni.

La notte di Halloween i bambini vanno in giro mascherati bussando alle porte delle case e facendo il tradizionale dolcetto o scherzetto, trick or treat. Chi apre alla porta quindi può scegliere se regalare dolci ai bambini o diventare la vittima consapevole di scherzi improvvisati.

Nella ricetta del drink, il “trick or treat” viene rappresentato dal cordiale alla zucca caramellata, che si ottiene caramellando la zucca a circa 170 gradi ed estraendone il succo che viene poi lavorato con acidificanti naturali. La soda al passion fruit invece, che con i suoi sentori fruttati si sposa benissimo con la zucca, viene creata a partire dal succo del frutto opportunamente diluito e carbonato.

Il Vermouth del Professore Chinato, grazie ai suoi aromi di arancia, vaniglia, china calisaya e coriandolo, una giusta compenente zuccherina e il tocco delle spezie amare, rappresenta invece il corpo del drink. La ricetta di questo prodotto rinnova l’antica tradizione diffusasi a fine Ottocento di abbinare i tratti delicatamente amari e le virtù fortificanti della china alla classica dolcezza e aromaticità dei vermouth, per ottenere prodotti adatti sia come aperitivo che come digestivo a fine pasto.

Il Jerry Thomas Speakeasy, inaugurato nel 2010 ed entrato per ben 5 volte nella classifica dei World’s 50 Best Bars, è il primo speakeasy d’Italia. L’idea alla base del locale era quella di riportare alla luce la miscelazione classica e mettere a disposizione di colleghi, appassionati e curiosi un luogo dove sperimentare e condividere le loro particolari esperienze.

Nel 2013, dopo una lunga e minuziosa ricerca storica e tecnica, nasce il Vermouth Del Professore, primo di una lunga serie di prodotti ideati in collaborazione con le Distillerie Quaglia.

Nel 2019 poi è stato pubblicato da Giunti Editore il libro Twist on classic – I grandi cocktail del Jerry Thomas Project, in cui i quattro protagonisti nonché soci fondatori del locale Roberto Artusio, Leonardo Leuci, Antonio Parlapiano e Alessandro Procoli raccontano i cocktail che hanno reso famoso il locale.

La prefazione del libro poi è scritta da David Wondrich, autore e storico della miscelazione, e da un cliente d’eccezione del Jerry Thomas: Jude Law. L’attore, che ha trascorso parecchio tempo nella capitale durante le riprese della serie TV The Young Pope e della seconda stagione The New Pope, può essere considerato a tutti gli effetti uno dei clienti abituali del locale.

 

Un drink assolutamente da provare.

Seguimi sulla pagina Instagram RdA e raccontami il tuo drink da quarantena. Inoltre, potrai leggere le novità sui locali, drink list e le migliori storie alcoliche. Ti aspetto lì…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.